Comuni d'Italia
Spazio aperto di discussione
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 
Legge 104/92 e scuola - Per Claudio Lombardi
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 10, 11, 12, 13  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Pubblico impiego
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Andrea






MessaggioInviato: Lun 28 Mag 2007 - 7:08 pm    Oggetto: Re: Legge 104/92 e scuola - Per Claudio Lombardi Rispondi citando

Sono un uomo di 35 anni affetto da s. di klinefelter, oltre ad un microadenoma prolattino secernente, un principio di osteoporosi e varie problematiche endocrine... La mia domanda è: Facendo la domanda per invalidità civile, quante possibilità ho che possa essermi riconosciuta la legge 104/92?
Grazie
Top
rossana






MessaggioInviato: Lun 18 Giu 2007 - 2:08 pm    Oggetto: Re: Legge 104/92 e scuola - Per Claudio Lombardi Rispondi citando

Gentili esperti,
sono un insegnante di ruolo di scuola primaria con 30 anni di effettivo servizio. Da due anni usufruisco della Legge104 per assistere uno zio materno con un'invalidità riconosciuta dell'80 per cento. Ho trovato non poche difficoltà nel chiedere i tre giorni di permesso pur concordandoli precedentemente ma non venendo sostituita, sono stata colpevolizzata dal dirigente dai genitori e dai colleghi. Ora anche mia madre è stata dichiarata invalida e le è stata riconosciuta la legge 104, essendo io rimasta figlia unica, Vi chiedo posso usufruire di due leggi 104? Possono essere cumulabili dovendo io assistere due persone sole, invalide e che non abitano vicine tra loro?
Vi ringrazio Cordiali saluti Rossana
Top
mariano






MessaggioInviato: Sab 30 Giu 2007 - 11:38 pm    Oggetto: Re: Legge 104/92 e scuola - Per Claudio Lombardi Rispondi citando

Vorrei sapere se a un docente che ha la 104 per sè è possibile che l'orario di lavoro gli venga organizzato secondo sue specifiche richieste ( non entrare a scuola le prime ore e non uscire alle ultime,ecc.). Vi sono leggi che trattano lo specifico.
Grazie, Mariano
Top
ELISA






MessaggioInviato: Mer 04 Lug 2007 - 1:50 pm    Oggetto: Re: Legge 104/92 e scuola - Per Claudio Lombardi Rispondi citando

sto per chiedere l'aggravamento dell'invalidita civile riconosciuta a mia madre nello scorso novembre. Oltre a barrare le caselle relative a invalido civile e persona handicappata è il caso di barrare anche la casellina di persona disabile, Mia madre è pensionata
Top
antonio






MessaggioInviato: Gio 06 Set 2007 - 7:20 pm    Oggetto: Re: Legge 104/92 e scuola - Per Claudio Lombardi Rispondi citando

Gentili esperti.
vorrei sapere se posso chiedere i permessi per poter assistere mia madre, invalida 100 % riconosciuta anche per L. 104.
Preciso che mia madre vive con mio padre pensionato di 73 anni e dadante.
Top
Paola






MessaggioInviato: Mar 11 Set 2007 - 4:43 pm    Oggetto: Re: Legge 104/92 e scuola - Per Claudio Lombardi Rispondi citando

Gentili esperti,
in qualità di dirigente scolastica mi trovo ad organizzare l'orario per una docente di scuola primaria che dal corrente anno scolastico fruisce della L.104 per il padre con grave handicap. La possibilità di frazionare i tre giorni mensili di permesso si scontra contro le difficoltà logistiche ( e di efficienza economica!) di provvedere ad una copertura di supplenza per poche ore settimanali. Chiedendo consiglio ad un collega mi sono sentita rispondere che in un caso analogo lui si è comportato rifiutando, per i motivi suddetti, l'ipotesi di frazionamento proposta per i docenti, che viene invece concesso al personale ATA per il quale ricorrono meno difficoltà organizzative.
Che ne pensate?
Top
Simona






MessaggioInviato: Mer 12 Set 2007 - 8:32 am    Oggetto: Re: Legge 104/92 e scuola - Per Claudio Lombardi Rispondi citando

Salve! Sono una laureata in Scienze della Formazione Primaria con indirizzo scuola elementare. Ho perseguito il titolo il 10 luglio 2007, in tempo per rientrare nelle graduatorie ad esaurimento ma solo con riserva. Sto inoltre conseguendo il titolo di sostegno per bambini in condizione di disabilità e un Master da 1500 ore. La mia domanda riguarda lo scoglimento della riserva (probabilmente nel marzo 2008) e il punteggio che otterrò: mia madre è stata operata per un meningioma 5 anni e le è stata data un'invalidità al 72%. Posso inserire mia madre (non sono sposata e risiedo a casa dei miei genitori) come punteggio nelle preferenze al momento dello scioglimento della riserva (che spero giunga al più presto!)... grazie in anticipo per qualsiasi aiuto possiate darmi.
Simona
Top
felicia






MessaggioInviato: Gio 20 Set 2007 - 7:19 am    Oggetto: Re: Legge 104/92 e scuola - Per Claudio Lombardi Rispondi citando

ciao
volevo sapere sse era possibile usufruire delle agevolazioni economiche riconosciute dallìart. 3 della L. 104/92 anche se lam commisione medica ha riconosciuta la sola invalidità al 100% senza l'accompagnamento per il quale ad oggi è in atto il ricorso.
sicuri della Vs. disponibilità porgo
distinti saluti.
felicia
Top
Giovanni






MessaggioInviato: Gio 20 Set 2007 - 7:57 am    Oggetto: Re: Legge 104/92 e scuola - Per Claudio Lombardi Rispondi citando

Salve. A una mia zia materna è stata riconosciuta la L 104/92 art. 3 c. 3.. Essendo io insegnante nella Scuola Superiore, posso usufruire di tale legge per non rientrare nella graduatoria interna dei perdenti posto?
La ringrazio per l'eventuale risposta e La saluto cordialmente. Giovanni
Top
stefano






MessaggioInviato: Mer 03 Ott 2007 - 3:13 pm    Oggetto: Re: Legge 104/92 e scuola - Per Claudio Lombardi Rispondi citando

Lavoro nella scuola come docente, con la legge 104 ho una riduzione oraria; gradirei sapere se sono tenuto a fare la domanda di riduzione tutti i mesi oppure è sufficiente produrla una sola volta ad inizio anno scolastico.
Top
mariagiuliana






MessaggioInviato: Mer 03 Ott 2007 - 5:12 pm    Oggetto: Re: Legge 104/92 e scuola - Per Claudio Lombardi Rispondi citando

salve, sono una dipendente comunale. Mia madre, affetta da invalidità al 100% riconosciuta, è ricoverata presso una casa di cura a tempo pieno e senza personale specializzato. Ho diritto ai permessi mensili di cui usufruisce chi assiste i portatori di handicap
Top
Francesca Ricioni






MessaggioInviato: Mer 17 Ott 2007 - 1:44 pm    Oggetto: Re: Legge 104/92 e scuola - Per Claudio Lombardi Rispondi citando

Sono una insegante non di ruolo con supplenze temporanee con chiamate dai presidi.Mia suocera convivente ha la legge 104 comma 3.posso io usufruire a scuola delle agevolazioni della 104 essendo l'unica parente che si può prendere cura di lei.Mio marito figlio unico.A chi devo presentare modello...Inps o Inpdap? E dopo devo portarlo al provveditorato o presentarlo alla scuola?L'Inps mi dice che loro non centrano perche trattasi di pubblico impiego...ma io quando mi ammalo mando certificati all'inps e dall'inps prendo il sussidio disoccupazione con requisiti ridotti.CHE DEVO FARE! Urgente
Top
tonina






MessaggioInviato: Ven 26 Ott 2007 - 2:26 am    Oggetto: Re: Legge 104/92 e scuola - Per Claudio Lombardi Rispondi citando

mio figlio frequenta la 4^elementare e, facendo parte di un gruppo folk, deve andare in Svizzera per una manifestazione. Posso io, collaboratrice scolasica, usufruire dei tre gg mensili, cumolandoli? preciso che lavoro nella stessa scuola frequentata da mio figlio. Il D.S. potrbbe non accettare la domanda? I colleghi sono disponibili a sostituirmi fino a 3gg(previsto dal contratto d'Istituto). grazie
Top
ivan






MessaggioInviato: Ven 02 Nov 2007 - 1:33 pm    Oggetto: legge 104 per la suocera Rispondi citando

URGENTE carissimi lettori,sono un dipendente del ministero della giustizia,mia suocera e stata riconosciuta ai sensi della legge104 art.3 comma.3,io GENERO posso usufruire dei permessi mensili pur essendoci in casa il marito di 70anni,tenendo presente che oltre a mia moglie che abitiamo nello stesso stabile ma con civico diverso, ci sono due fratelli che abitano in un altro posto dello stesso comune,il disabile puo' decidere da chi farsi assistere?in quanto il nostro ministero dice che puo' farlo il marito(SETTANTENNE)o figli.grazie
Top
luca12345






MessaggioInviato: Lun 05 Nov 2007 - 9:38 pm    Oggetto: Re: Legge 104/92 e scuola - Per Claudio Lombardi Rispondi citando

04/11/07

buomgiorno sonoun sottufficiale della marina militare, nn avendo la possibilita di lavorare vicino casa perche residente nell entro terra, avendo mia nonna imvalida al 100% com la legge 104/90,104/92 residente con la mia famiglia , nel quale mio padre pensionato a causa di un incidente e mia madre con lavoro a tempo determinato e non avendo parenti nelle vicinanza,chiedo se posso usufruire della legge e se ho la possibilita di avere il posto di lavoro piu vicino alla mia residenza( circa 25 km da casa) nche se non ho il speciakizzazione giusta;
a cosa ho diritto e a chi mi devo rivolgere

ps. all inps i hanno detto che loro nn posssono far niente perche la marina militare appartiene ad unaltro ente......

grazie
urgente.
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Pubblico impiego Tutti i fusi orari sono GMT
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 10, 11, 12, 13  Successivo
Pagina 11 di 13

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it